Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Porto Empedocle, migrante accusa malore: evacuato dalla nave quarantena

Porto Empedocle, migrante accusa malore: evacuato dalla nave quarantena

Un immigrato che si trovava a bordo della nave quarantena “Moby Zazà” di fronte il porto di Porto Empedocle, ha accusato un malore ed è stato trasferito, con una motovedetta della Guardia costiera, sulla banchina dello scalo marittimo empedoclino.

Il paziente con fortissimi dolori al basso ventre, a bordo di un’autoambulanza del 118, è stato trasportato all’ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento.

L’immigrato, insieme ad altre decine di persone, dopo essere sbarcato a Lampedusa, si trova sulla nave per osservare il periodo di quarantena.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su