Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Mafia licatese, “Assedio” e “Halycon”: chiesto rinvio a giudizio di 20 indagati

Mafia licatese, “Assedio” e “Halycon”: chiesto rinvio a giudizio di 20 indagati

La Dda di Palermo, (sostituti procuratori Geri Ferrara, Claudio Camilleri e Alessia Sinatra), ha chiesto il rinvio a giudizio nei confronti di 20 persone, coinvolte nelle inchieste “gemelle” denominate “Assedio” e “Halycon” (riunite in un unico filone), eseguite dai carabinieri del Comando provinciale di Agrigento, e dal Ros, che l’estate dell’anno scorso hanno disarticolato la nuova famiglia mafiosa di Licata, che avrebbe pure stretto accordi con la politica e la massoneria deviata, per portare avanti i propri interessi economici e personali.
La prima udienza preliminare è stata fissata, davanti il Gup del Tribunale di Palermo Claudia Rosini, il prossimo 6 luglio alle ore 16, presso l’aula bunker del carcere “Pagliarelli” di Palermo.

Si tratta di Angelo Bellavia 66 anni, Vincenzo Bellavia 35 anni, Giacomo Casa 65 anni, Antonino Cusumano 44 anni, Giuseppe Galanti 62 anni, Angelo Graci “trappolina” 33 anni, Angelo Lauria 46 anni, Giovanni Lauria 80 anni, Vito Lauria 50 anni, Antonino Massaro 62 anni, Marco Massaro 36 anni, Giovanni Mugnos 54 anni, il boss Angelo Occhipinti 65 anni “Piscimoddu”, Raimondo Semprevivo 48 anni, Gabriele Spiteri 47 anni, Vincenzo Spiteri 53 anni, tutti di Licata.  Ed ancora Giuseppe Puleri 41 anni di Campobello di Licata, Alberto Riccobene 53 anni residente a Palma di Montechiaro, il funzionario della Regione Lucio Lutri 61 anni di Mistretta, e Salvatore Patriarca 42 anni di Vittoria residente a Ragusa.

Il collegio delle difese è composto, tra gli altri, dagli avvocati Angela Porcello, Giovanni Castronovo, Santo Lucia, Giuseppe Martorana, Angelo Balsamo, Lillo Fiorello, Giuseppe Di Peri, Giuseppe Rapisarda.

Stralciata la posizione, e per questo giudicata separatamente, per l’ex consigliere comunale, nonchè geometra dell’ufficio tecnico dell’ospedale di Licata Giuseppe Scozzari 48 anni.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su