Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Agrigento, incendio azienda: danni ingenti e 20 famiglie evacuate

Agrigento, incendio azienda: danni ingenti e 20 famiglie evacuate

Dalle 22,30 di ieri sera, i Vigili del fuoco del Comando provinciale di Agrigento sono ancora al lavoro al pianterreno di una palazzina, per un incendio che ha devastato i magazzini di un’azienda la “CommerSud”, in via Unità d’Italia, a San Giusippuzzu, a poche decine di metri dal quartiere di Fontanelle.

Ci vorrà, verosimilmente l’intera giornata, prima di riuscire a spegnere definitivamente il rogo. I danni sono ingenti, e l’azienda in ginocchio. Danni che non hanno risparmiato il prospetto dello stabile e le abitazioni ai piani bassi. Venti famiglie – una settantina di persone in tutto – sono state sgomberate, e non si conoscono i tempi per un ritorno nelle proprie case. Si aspettano le verifiche dei Vigili del fuoco e dei funzionari dell’Utc di Agrigento.

Completamente carbonizzato l’interno del magazzino, di circa 500 metri quadrati. In fumo materiale da imballaggio alimentare, prodotti in plastica (piatti, bicchieri, posate ecc.), materiali per ristorazione e bar, cartoni per pizza, e pedane.
In nottata, sul posto, si è recato anche il sindaco di Agrigento Lillo Firetto. “E’ stato un brutto incendio. Ad un certo punto a rinforzo dei mezzi dei pompieri, sono anche intervenute le autobotti comunali”.

Sulle cause dell’incendio non ci sono certezze. E in mancanze di certezze restano in piedi tutte le ipotesi investigative. Dal fatto accidentale alla matrice dolosa. Ad occuparsi delle indagini i carabinieri della Compagnia di Agrigento.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su