Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Favara, accusato di aver palpeggiato la figlia: pm chiede incidente probatorio

Favara, accusato di aver palpeggiato la figlia: pm chiede incidente probatorio

Un trentenne favarese è indagato di violenza sessuale su minore, reato aggravato per averla commesso ai danni della propria figlioletta.
L’indagine è alle battute iniziali e il pubblico ministero, titolare dell’inchiesta ha chiesto l’incidente probatorio, per sentire la bimba, e acquisire la sua testimonianza, per essere utilizzata a un eventuale processo. Il Gip del Tribunale di Agrigento deciderà nei prossimi giorni.

Presunta vittima, una bambina di sei anni. L’uomo l’avrebbe toccata e palpeggiata. Lo scorso 10 aprile la madre, dopo avere raccolto il racconto choc della figlia, ha denunciato l’episodio all’Autorità giudiziaria.
L’indagato ha nominato come difensore l’avvocato Gianluca Sprio. I due genitori sono in fase di separazione, e l’episodio al centro della vicenda, sarebbe avvenuto durante uno degli incontri fra il padre e la piccola.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su