Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Agrigento, fermato alla stazione ferroviaria: arrestato pusher

Agrigento, fermato alla stazione ferroviaria: arrestato pusher

Un cittadino del Gambia di 21 anni, pluripregiudicato e con a carico un divieto di dimora nell’agrigentino, è stato denunciato dal personale della Polfer di Agrigento, per possesso di sostanze stupefacenti ed inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità.

In particolare, gli agenti, nel corso dei consueti controlli ai treni in arrivo ed in partenza, hanno notato un giovane extracomunitario che, alla loro vista, è salito precipitosamente su un treno diretto a Palermo, mostrando chiari ed evidenti segni di nervosismo.

Una  volta fermato e controllato è stato trovato in possesso di 15 involucri in carta di alluminio contenenti  hashish e 2 in cellophane, contenenti marijuana ben occultati all’interno di una confezione di  mascherine chirurgiche. Le sostanze stupefacenti sono state sequestrate, così come 623,45 euro, che aveva nel portafogli, ed il telefono cellulare.

Su quest’ultimo, tra l’altro sono state individuate numerose foto inerenti diversi tipi di stupefacenti nonché chat in cui, inequivocabilmente,  è stata accertata l’intensa attività di spaccio.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su