Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Palermo > Rifiuti, Savarino : in conferenza dei capigruppo, accolta la mia proposta sul ddl

Rifiuti, Savarino : in conferenza dei capigruppo, accolta la mia proposta sul ddl

“Passata la mia linea: sciolti i nodi politici su cui c’erano perplessità, adesso serve solamente l’intervento dei tecnici per le ultime questioni tecnico giuridiche, che tratteremo in Commissione,poi la legge può tornare in Aula”
Così la Presidente della IV Commissione legislativa ARS, Giusi Savarino, al termine della conferenza dei capigruppo sulla riforma dei rifiuti
“Abbiamo già trovato soluzioni che tutelano i lavoratori, siano essi operai o amministrativi che non devono avere preoccupazioni sul loro futuro, superato anche il nodo sugli ambiti, sarà l’Assessore ad individuare con decreto il numero di Ada, secondo criteri di efficienza territoriale; superati questi due scogli di natura politica, resta solamente una delicata questione tecnico-giuridica di diritto societario da risolvere, ovvero come liquidare le Ato e le Srr. Essendo una materia delicata e giocata sul filo della Costituzionalità, comprendendo le preoccupazioni espresse da alcuni colleghi, in particolar modo quelli del pd, abbiamo convenuto di approfondire ulteriormente la questione in Commissione, dove saranno sentiti professori universitari esperti in diritto societario, i tecnici ci aiuteranno ad individuare una soluzione giuridica che possa essere risolutiva e celere. Ripeto, quest’ultima è una questione squisitamente tecnica, niente di politico, ed è giusto che siano i tecnici a risolverla.
Inoltre ho proposto di snellire il testo di legge, così da accelerare iter di approvazione, spostando alcuni articoli in appositi disegni di legge, alcune tematiche possono così trovare miglior allocazione nel  ddl “economia circolare” già all’esame della IV Commissione “
On. Giusi Savarino

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su