Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Canicattì > Comune di Canicattì, è stato deliberato di non differire la scadenza dell’acconto IMU 2020

Comune di Canicattì, è stato deliberato di non differire la scadenza dell’acconto IMU 2020

Il sindaco Ettore Di Ventura informa che, con D.G.M. N°. 103 del 5 giungo 2020, è stato deliberato di non differire la scadenza dell’acconto IMU 2020 che dovrà essere effettuata entro il prossimo 16 giugno e di non applicare sanzioni e interessi per i versamenti dell’acconto fatti entro il 30 settembre dai contribuenti in difficoltà economiche che dovranno essere giustificate con apposito modulo entro il 31 ottobre 2020, pensa la decadenza del beneficio.

Tale differimento selettivo costituisce un provvisorio ma concreto sostegno a chi, persona fisica o esercente di attività economica, abbia difficoltà economiche a causa del Coronavirus.

L’atto, che è stato dichiarato immediatamente eseguibile, è stato trasmesso alla Presidenza del Consiglio Comunale per consentirne la discussione di competenza nei prossimi giorni.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su