Tu sei qui
Home > Attualità > Canicattì, ordinanza del Sindaco Di Ventura, da oggi partono le Zone a Traffico Limitato (ZTL)

Canicattì, ordinanza del Sindaco Di Ventura, da oggi partono le Zone a Traffico Limitato (ZTL)

Da stasera, 5 giugno, piazza Dante, viale Regina Margherita (tratto compreso tra via Cattaneo-Oliveti e via Augello) e viale della Vittoria (tratto tra via C.Amato e via Lincoln) diventano Zona a Traffico Limitato per tutti i fine settimana fino al prossimo settembre.

È quanto è stato deciso, per le vie generali, in G.M. ieri 4 giugno con la deliberazione n°. 100 e ulteriormente definito con O.S. n.64/2020.

La decisione è stata presa per consentire alle attività commerciali dedite alla ristorazione e al commercio di bevande e alimenti e insistenti nelle suddette zone, di poter lavorare nel pieno rispetto delle disposizioni relative al distanziamento sociale imposte dal DPCM 17/05/2020 (misure contenimento e gestione emergenza epidemiologica da covid 19).

Pertanto nei giorni di venerdì, sabato e domenica da questa sera 5 giugno fino a settembre, dalle 20.30 alle 2.00 del giorno successivo, diventeranno pedonali piazza Dante: via Cattaneo (tratto compreso tra piazza Dante e corso Garibaldi), via Manara, via Perez (tratto compreso tra piazza Dante e via Milano), via Goito (tra piazza Dante e via Palestro) e via Calatafimi (tratto compreso tra piazza Dante e via Milano) e viale della Vittoria (tratto tra via C.Amato e via Lincoln).

La ZTL di viale Regina Margherita, invece, sarà in vigore solo per i giorni di venerdì e sabato, con gli stessi orari e durata (dalle 20.30 alle 2.00 del giorno successivo da stasera fino a settembre).

Sarà vietata la circolazione veicolare e la sosta in tutte le suddette aree.

L’accesso alla zona pedonale dovrà avvenire con misure organizzative tali da evitare assembramenti e garantire il distanziamento, nonché tutte le disposizioni imposte dalla vigente normativa nazionale e regionale. Saranno effettuati controlli per assicurare il rispetto delle regole. “Così come avevamo anticipato nelle scorse settimane, abbiamo approvato un piano per consentire agli operatori economici impegnati nel campo della ristorazione e della distribuzione di bevande e alimenti di poter lavorare in piena sicurezza e agli avventori di poter riprendere una vita sociale che ci era stata stravolta dall’emergenza covid. E’ necessario ritornare alla normalità, seppur con le dovute cautele e misure, per il bene psicologico ed economico della nostra comunità. Invito tutti ad usare il buonsenso e a rispettare le disposizioni, piccoli sacrifici a salvaguardia della salute pubblica e della serenità della nostra cittadina”  il sindaco Ettore Di Ventura.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su