Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Canicattì > Canicattì, deve espiare pena per falso e viola i domiciliari: arrestati un uomo e una donna

Canicattì, deve espiare pena per falso e viola i domiciliari: arrestati un uomo e una donna

commissariato canicattì

I poliziotti del Commissariato di Canicattì hanno dato esecuzione all’ordinanza di applicazione della misura alternativa della detenzione domiciliare emessa dal Tribunale di Sorveglianza di Palermo nei confronti di C.S., di 35 anni, di Canicattì, per l’espiazione della pena residua di 8 mesi per il reato di falso.

Ancora, a Canicattì personale del locale Commissariato ha denunciato, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Agrigento, C.D.M.N., 26 anni, cittadina rumena, per il reato di evasione dagli arresti domiciliari.
La donna, incurante delle precedenti denunce collezionate per lo stesso motivo, si allontanava dalla propria abitazione, dove era ristretta.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su