Tu sei qui
Home > Politica > On. Savarino, “Anche nel più antico parlamento d’Europa è tempo di scoprire le carte”

On. Savarino, “Anche nel più antico parlamento d’Europa è tempo di scoprire le carte”

“Oggi abbiamo iniziato l’iter parlamentare per la modifica del voto segreto in Aula”
A parlare è l’onorevole Savarino , Presidente della IV Commissione legislativa Ars e membro della Commissione regolamento,
“La nostra proposta è quella di adeguarci al parlamento nazionale, ovvero, mantenere il voto segreto solo sui voti riguardanti i diritti della persona e vietarlo nelle materie di riforma e finanziarie.
Il confronto sulle modifiche è aperto, ma con un punto fermo:  non sarà più possibile nascondersi dietro il voto segreto, soprattutto in una terra difficile come la Sicilia, in cui, anche dietro l’antimafia si è trincerata la mafia.
I siciliani proprio sulle materie più delicate che comportano spese devono sapere chi tutela chi e cosa;  basta con l’abuso del voto segreto!
Per fortuna i cittadini la pensano come noi, lo dimostra il sondaggio dell’istituto Demopolis, al quale il 70% degli intervistati ha risposto di voler abolire il voto segreto.
Anche nel più antico parlamento d’Europa è tempo di scoprire le carte!”

On. Giusi Savarino
Presidente IV Commissione legislativa ARS

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su