Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Porto Empedocle, chiedono di incontrare il sindaco e scoppia il parapiglia

Porto Empedocle, chiedono di incontrare il sindaco e scoppia il parapiglia

Momenti di tensione, al Comune di Porto Empedocle, dove una coppia, con figlio disabile, ha avanzato richiesta  di assegnazione urgente di casa popolare, e ha chiesto di incontrare il sindaco Ida Carmina. Appena i due hanno appreso che il primo cittadino aveva impegni, e in quei momenti non poteva riceverli, sono andati in escandescenze.

Il più esagitato dei due, un quarantenne, è stato allontanato a fatica dal portiere del Comune, e dall’autista dello stesso sindaco.

Immediato l’arrivo sul posto dei poliziotti del Commissariato “Frontiera”, e degli agenti della polizia Municipale. E’ stata riportata la calma. La coppia ha un figlio disabile, ma in questo momento il Comune di Porto Empedocle non ha case popolari disponibili.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su