Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Agrigento, liti per la gestione dei figli: scattano quattro denunce

Agrigento, liti per la gestione dei figli: scattano quattro denunce

I poliziotti della sezione Volanti della Questura  hanno denunciato due coppie di genitori, separate. Tutto nasce dai continui litigi tra i genitori, per la gestione dei figlioletti. Proprio i piccoli avrebbero assistito a violenti alterchi tra i loro genitori, accompagnati da insulti e offese di ogni tipo.
Negli ultimi mesi ad Agrigento e provincia, discussioni e litigi tra ex coniugi, per motivi riconducibili alla gestione dei figli, sono aumentati almeno del cinquanta per cento.  Nella gran parte dei casi si tratta di padri, che reclamano di poter incontrare i propri figli, così come disposto dai tribunali.
Succede spesso che scoppia il litigio con la ex, con offese reciproche, e sempre gli episodi si risolvono con l’intervento delle forze dell’ordine. Come nei casi dei quattro denunciati. Le due donne, al centro  delle vicende, si sono rifiutate di aprire la porta di casa agli ex mariti (andati in escandescenza), motivando il tutto alla paura di un eventuale contagio da Coronavirus
Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su