Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Coronavirus, consegnati beni di prima necessità ai comuni di Canicattì e Ioppolo Giancaxio

Coronavirus, consegnati beni di prima necessità ai comuni di Canicattì e Ioppolo Giancaxio

Continua il sostegno del Libero Consorzio di Agrigento alle famiglie in difficoltà economica in seguito all’emergenza Covid-19. Stamani lo staff della Protezione Civile ha infatti consegnato un carico di generi alimentari a lunga conservazione ai sindaci dei comuni di Canicattì e Ioppolo  Giancaxio. Si tratta dei beni donati sabato scorso dalla   Fondazione “Agireinsieme” al Gruppo di Protezione Civile, che si è subito attivato per consegnarli ai sindaci che ne avevano fatto richiesta.
Il Libero Consorzio Comunale di Agrigento, nel proseguire in questa attività di solidarietà concreta alle famiglie bisognose, confida nella generosità di quanti sono in grado di contribuire ad alleviare le sofferenze di quanti sono stati colpiti da questa emergenza, mettendosi a disposizione per la ricezione e la consegna, sempre esclusivamente tramite i Centri operativi Comunali dei comuni che ne hanno fatto o ne faranno richiesta
Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su