Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Canicattì > Canicattì, evade più volte dai domiciliari: arrestata una venticinquenne

Canicattì, evade più volte dai domiciliari: arrestata una venticinquenne

commissariato canicattì

I poliziotti del Commissariato di Canicattì hanno tratto in arresto per evasione S.L., una 25enne, residente a Canicattì, con gravi pregiudizi penali e di polizia, attualmente sottoposta alla misura degli arresti domiciliari in Canicattì. La donna, una prima volta, era evasa dalla propria abitazione il 15 aprile scorso, ma prontamente arrestata.

In sede di convalida dell’arresto, quando cioè avrebbe dovuto comparire per la celebrazione del processo con rito direttissimo, l’imputata sarebbe evasa nuovamente, risultando irreperibile ed assente ai controlli del Commissariato, per poi nuovo rintracciata nella mattinata del 20 aprile, lungo una principale arteria cittadina ed arrestata. Dunque, ricondotta agli arresti domiciliari.

Tuttavia, ancora una volta, la 25enne inosservante della misura cautelare impostale, è riuscita ad eludere i controlli ed evasa un’altra volta. Avviate le ricerche è stata rintracciata ieri pomeriggio, arrestata nuovamente e condotta presso la camera di sicurezza del Commissariato.

L’arresto è stato convalidato dal Gip del Tribunale di Agrigento, che ha disposto la sottoposizione della stessa alla misura cautelare degli arresti domiciliari.

 

 
Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su