Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento, crolla il valore degli immobili. In tre mesi del 5 per cento

Agrigento, crolla il valore degli immobili. In tre mesi del 5 per cento

Crollano i valori immobiliari in Sicilia. Secondo l’osservatorio di Immobiliare.it relativo al primo trimestre del 2020, i prezzi delle case in vendita hanno perso l’1,4%, mentre i canoni di locazione risultano praticamente fermi con una variazione minima pari allo 0,1% in negativo.

Il trend al ribasso riguarda praticamente tutte le città capoluogo di provincia. L’unica eccezione è Messina, dove i prezzi sono rimasti invariati. La peggior performance è quella rilevata ad Agrigento, in cui nel trimestre considerato i prezzi richiesti sono scesi del 5%.

Male anche Trapani, Siracusa, Enna e Caltanissetta dove si sono persi intorno ai due punti percentuali. Le due città più care, Palermo e Catania, risultano più stabili.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su