Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Coronavirus. Agrigento: infastiditi dal controllo: denunciati due giovani

Coronavirus. Agrigento: infastiditi dal controllo: denunciati due giovani

Sono stati fermati ad un posto di controllo della polizia Locale, e alla richiesta di esibire l’autocertificazione sul Coronavirus, per verificare il motivo per cui si trovavano in giro, sono andati in escandescenza e hanno cercato lo scontro fisico con gli uomini in divisa.
Due 20enni di Agrigento sono stati denunciati, in stato di libertà alla Procura della Repubblica, per resistenza a Pubblico ufficiale, e multati di 300 euro ciascuno, per inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità.

Teatro del fatto la via Passeggiata Archeologica, nelle vicinanze della Valle dei Templi. I due fermati dagli agenti della polizia Locale, in seguito alla richiesta di esibire i documenti di riconoscimento e l’autocertificazione, hanno rivolto offese e insulti di ogni tipo all’indirizzo degli uomini in divisa.
C’è voluto anche l’intervento dei carabinieri della Radiomobile per riportarli alla ragione. A carico dei due giovani è scattata la denuncia.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su