Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Coronavirus, secondo caso a Raffadali: agente penitenziaria risultato positivo. Primo caso a Caltabellotta

Coronavirus, secondo caso a Raffadali: agente penitenziaria risultato positivo. Primo caso a Caltabellotta

Un secondo agente della polizia Penitenziaria in servizio alla Casa circondariale “Pasquale Di Lorenzo” di Agrigento è risultato positivo al Coronavirus. Anche in questo caso si tratta di un agente, che presta servizio negli uffici amministrativi del carcere di contrada “Petrusa”, e come nel caso del collega, non ha alcun contatto diretto con i detenuti.

E primo caso di Covid-19 anche a Caltabellotta. Lo ha annunciato il sindaco Calogero Cattano. “Si tratta del primo caso nella nostra comunità, una notizia che non avremmo mai voluto dare” ha detto il primo cittadino.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su