Tu sei qui
Home > Attualità > Canicattì, Associazione di Volontariato Girasole, richiesta di maggiori controlli sul rispetto del Codice di Comportamento per la prevenzione del contagio da nuovo coronavirus

Canicattì, Associazione di Volontariato Girasole, richiesta di maggiori controlli sul rispetto del Codice di Comportamento per la prevenzione del contagio da nuovo coronavirus

L’Associazione di Volontariato Girasole, impegnata nel territorio comunale con attività di segretariato sociale e di assistenza socio-sanitaria, a seguito delle notizie che arrivano da varie parti di Italia, relative ai soggetti più fragili assistiti in strutture socio-assistenziali e sanitarie che, a causa della non corretta applicazione delle disposizioni sono risultati positivi; chiede al Sig. Sindaco di Canicattì, all’Assessore alle Politiche Sociali, di effettuare con particolare attenzione controlli nelle strutture socio-assistenziali e sanitarie con carattere residenziale e/o semiresidenziale, in merito alla corretta all’applicazione delle norme previste dalla nota dell’Assessorato alle Politiche Sociali della Regione Sicilia inviate agli Enti con  Prot. n. 8295 Palermo, 11 Marzo 2020 concernenti le raccomandazioni al rispetto del Codice di Comportamento per la prevenzione del contagio da nuovo coronavirus – COVID 19.

Canicattì, 24 marzo 2020

Il Legale Rappresentante

Vincenzo Distefano

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su