Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Canicattì > Canicattì, presunto caso di Covid 19. I tamponi danno esito negativo. In arrivo al comune 500 mascherine

Canicattì, presunto caso di Covid 19. I tamponi danno esito negativo. In arrivo al comune 500 mascherine

Sono stati giorni di grande apprensione per Canicattì dopo che una persona è stata sottoposta a tampone per accertare se avesse contratto il Covid 19. Ma ieri,  è arrivato il responso: negativo. Un sospiro di sollievo per tutti dopo che si era temuto che il contagio fosse arrivato in città. Canicattì, ed altri comuni dell’hinterland fortunatamente sono ancora indenni. Stanno funzionando le misure adottate a tutela della salvaguardia della salute dei cittadini. Si tratta di un caso particolare perché la persona che è stata sottoposta a tampone era stata ad una festa abbastanza partecipata prima che il consiglio dei Ministri lanciasse le restrizioni attuali.Intanto, il comune di Canicattì  ha sottoscritto un primo ordine di 500 mascherine che già oggi  la ditta Rueesch  consegnerà all’ente. Saranno distribuite, oltre ai dipendenti, agli anziani e ai disabili presenti nelle case di cura cittadine, persone fragili e spesso incapaci di fare attenzione a loro stesse, che più di altri hanno necessità di tutela.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su