Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > “Ha messo a segno alcune truffe on line”, 28enne favarese condannato a 4 anni

“Ha messo a segno alcune truffe on line”, 28enne favarese condannato a 4 anni

Quattro anni di reclusione sono stati inflitti dal Gup del Tribunale di Agrigento, Francesco Provenzano, a Nicolò Pollicino, 28 anni, di Favara, arrestato il 15 maggio dell’anno scorso accusato di un giro di truffe on line, del valore di 9 mila euro. Il pubblico ministero Alessandra Russo, al termine della sua requisitoria, aveva chiesto la condanna a quattro anni e sei mesi di reclusione.
Il giovane è stato difeso dall’avvocato Salvatore Pennica. Pollicino dovrà pure risarcire alcune vittime che si sono costituite parte civile con l’assistenza dell’avvocato Leonardo Marino.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su