Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Agrigento, coltellate al padre: condannato a 4 anni e 4 mesi

Agrigento, coltellate al padre: condannato a 4 anni e 4 mesi

Inflitta la condanna a 4 anni e 4 mesi di reclusione a Daniele Passarello, 34 anni, di Agrigento, arrestato il 10 gennaio del 2018, con l’accusa di tentato omicidio nei confronti del padre.
I giudici della Corte di Appello di Palermo hanno confermato la sentenza, emessa il 3 giugno dell’anno scorso dal Gup del Tribunale di Agrigento, Luisa Turco.
Il giovane aveva inferto nove coltellate al padre dalle parti di via Santo Spirito, nel centro storico della città. La pena è stata ridotta, oltre che per il giudizio abbreviato, anche perché al 34enne è stato riconosciuto il vizio parziale di mente.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su