Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Agrigento, pericolosi per la sicurezza pubblica: questore applica 20 provvedimenti

Agrigento, pericolosi per la sicurezza pubblica: questore applica 20 provvedimenti

La polizia di Stato di Agrigento, in particolare l’Ufficio misure di prevenzione della Divisione Polizia Anticrimine, ha applicato venti provvedimenti di “avviso orale” di competenza del questore Rosa Maria Iraci, ad altrettanti soggetti ritenuti pericolosi per la sicurezza pubblica.
Sono a 4 ad Agrigento; 3 a Castrofilippo, Sciacca e Canicattì; 2 a Ribera; e uno a San Biagio Platani, Palma di Montechiaro, Favara, Porto Empedocle e Licata.
Avvisi orali, con il quale il Questore di Agrigento avvisa il destinatario dell’esistenza di indizi precisi sulla sua condotta illecita e lo invita a tenere un comportamento conforme alla legge.
D.G.G., 33 anni, abitante a Castrofilippo (con precedenti per: furto, truffa, evasione, minaccia a Pubblico ufficiale);
D.G.M., 31 anni abitante a Castrofilippo (con precedenti per: furto, minaccia, danneggiamento, resistenza a Pubblico ufficiale);
D.G.V., 43 anni, abitante a Castrofilippo (con precedenti per furto aggravato, minaccia, danneggiamento);
​C.A., 57 anni, abitante a Porto   Empedocle (con precedenti per: furto aggravato, ricettazione);
A.M., 49 anni, abitante ad Agrigento (con precedenti per: danneggiamento, detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, porto di armi);
P.A., 50 anni, abitante ad Agrigento (con precedenti per: detenzione di sostanze stupefacenti;
M.D., 38 anni, abitante ad Agrigento, (con precedenti per: (detenzione di sostanze stupefacenti, rissa, minaccia e resistenza a Pubblico ufficiale);
P.A., 49 anni, abitante ad Agrigento, (con precedenti per: ingiuria, minaccia aggravata, lesioni personali);
S.I.O., 19 anni, abitante a Ribera, con precedenti per: (ricettazione, furto, resistenza a Pubblico ufficiale, detenzione di stupefacenti);
M.G., 37 anni, abitante a Ribera, (con precedenti per: percosse, maltrattamenti in famiglia);
J.A., 26 anni, abitante a Sciacca, (con precedenti per:(rissa,detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti);
V.G., 63 anni, abitante a Sciacca,(con precedenti per: truffa aggravata, furto aggravato, ricettazione);
M.V.A., 19 anni, abitante a Sciacca,(con precedenti per: furto aggravato, ricettazione, detenzione di stupefacenti);
G.M.S., 45 anni, abitante a Licata, (con precedenti per: lesioni, furto aggravato, ricettazione, resistenza a Pubblico ufficiale);
C.S.A., 22 anni, abitante a San Biagio Platani, (con precedenti per: danneggiamento aggravato, lesioni personali, detenzione sostanze stupefacenti);
C.S., 74 anni, abitante a Palma di Montechiaro, (con precedenti per: estorsione, rapina, detenzione abusiva di armi);
​P.A.F., 28 anni, abitante a Canicattì, (con precedenti per: furto aggravato, rapina, danneggiamento);
L.G.C., 33 anni, abitante a Canicattì,(con precedenti per: minaccia, furto aggravato);
O.F., 41 anni, abitante a Canicattì, (con precedenti per: detenzione  di stupefacenti, possesso di chiavi alterate, furto aggravato);
V.G.M., 62 anni, abitante a Favara (con precedenti per: estorsione, detenzione di stupefacenti.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su