Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Cerimonia di consegna dei farmaci raccolti durante la Giornata indetta dal Banco Farmceutico

Cerimonia di consegna dei farmaci raccolti durante la Giornata indetta dal Banco Farmceutico

Un enorme ringraziamento a Maurizio Bonomo e a Maurizio Bellia, referenti del Banco Farmaceutico Agrigento, per la raccolta di farmaci a favore delle numerose famiglie bisognose assistite dai Volontari di Strada”.

Così Anna Marino, Presidente dell’Associazione Onlus “Volontari di Strada”, in occasione della consegna, avvenuta questa mattina, dei farmaci raccolti a conclusione della Giornata indetta a livello nazionale dal Banco Farmaceutico. Iniziativa alla quale anche la nostra associazione ha dato il proprio fattivo contributo con alcuni volontari che hanno operato nelle diverse farmacie del territorio di Agrigento.

“Ringraziamo di cuore chi ha reso possibile il raggiungimento di questo importante obiettivo – continua Anna Marino donando un farmaco per contrastare quella che oggi va sotto il nome di “povertà sanitaria”. Un fenomeno che, purtroppo, anche ad Agrigento è particolarmente sentito: sono sempre di più le famiglie, già con notevoli problemi di sussistenza, a rinunciare a curarsi. Da alcuni anni, peraltro, i Volontari di Strada, nell’ambito dello spirito di solidarietà che anima l’Associazione, hanno avviato il progetto “Sportello Amico”, che si occupa di aiutare le persone bisognose costrette a rinunciare a curarsi a causa delle condizioni di povertà nelle quali vivono. Progetto che prevede visite e screening gratuiti da parte dei medici Aldo Lo Curto, noto come il “medico senza frontiere” e Giovanni Vaccaro, Cardiologo presso l’Asp di Agrigento. All’interno dello sportello opera anche una sorta di “farmacia solidale” fatta, soprattutto, di analgesici, antipiretici, antiipertensivi e gastrointestinali. Grazie ancora ai referenti agrigentini del Banco Farmaceutico e appuntamento al prossimo anno”.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su