Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Trovato con mini piantagione di Cannabis e marijuana, barista rimesso in libertà

Trovato con mini piantagione di Cannabis e marijuana, barista rimesso in libertà

E’ stato rimesso in libertà D.G., il 34enne barista di Licata, arrestato e finito nel carcere, lo scorso dicembre, in un blitz antidroga, eseguito dai carabinieri della locale Compagnia.
Lo ha deciso il Gip del Tribunale di Agrigento, Luisa Turco, in accoglimento della richiesta del difensore dell’indagato, l’avvocato Giuseppe Vinciguerra.
Applicato al giovane l’obbligo di dimora. Nel corso delle perquisizioni in immobili di sua proprietà vennero rinvenuti ben 108 grammi di eroina, 580 grammi di marijuana, e una mini piantagione di Cannabis, per complessive 10 piante.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su