Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Atti persecutori ad ex fidanzata, condannato empedoclino

Atti persecutori ad ex fidanzata, condannato empedoclino

Il giudice monocratico del Tribunale di Agrigento, Giuseppa Zampino ha inflitto 1 anno, 1 mese e 10 giorni di reclusione a carico di Ignazio Filippazzo, di 58 anni, di Porto Empedocle, già condannato in appello a 6 anni di reclusione per presunti abusi sessuali ai danni di una bambina.
In questo procedimento l’uomo è stato riconosciuto colpevole di stalking nei confronti della giovane ex fidanzata, che avrebbe iniziato a perseguitare dopo la decisione della donna di interrompere la loro relazione, e l’avrebbe minacciata di pubblicare foto intime di quando stavano insieme sui siti porno. La vicenda risale al giugno del 2017.
Il pubblico ministero Margherita Licata, al termine della sua requisitoria, aveva chiesto la condanna a un anno e tre mesi di reclusione.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su