Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Maltrattamenti all’ex moglie, applicato divieto di avvicinamento a 48enne licatese

Maltrattamenti all’ex moglie, applicato divieto di avvicinamento a 48enne licatese

I poliziotti del Commissariato di Licata, in ottemperanza all’ordinanza emessa dal Gip del Tribunale di Agrigento, ha sottoposto alla misura cautelare del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persone offese A.T., 48enne, disoccupato, licatese.
Allo stesso è stato applicato l’obbligo di non avvicinarsi a tutti i luoghi frequentati da R.P., ed ai luoghi solitamente frequentati dalla stessa (in primo luogo casa e luogo di lavoro), nonché di comunicazione con qualsiasi mezzo con la medesima e mantenendo comunque una distanza cautelare di cinquecento metri dai predetti luoghi e persone, con contestuale applicazione del dispositivo di controllo, poiché indagato in ordine ai reati di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali e violazione degli obblighi di assistenza familiare.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su