Tu sei qui
Home > Rubriche > Oltre la provincia > Allarme, cresce il dato: 76 morti in incidenti sul lavoro

Allarme, cresce il dato: 76 morti in incidenti sul lavoro

Sono stati 76 nel 2019 gli incidenti sul lavoro mortali in tutta la Sicilia, con un’incidenza maggiore in settori come l’agricoltura, ed edilizia. Il dato è stato diffuso dell’Inail. Oltre il venti per cento in più rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.
Tutti sono concordi i sindacati a ribadire, che “nella Sicilia della crisi il lavoro, o con un lavoro sempre più precario, di conseguenza si muore di più”.

Ma c’è meno sicurezza, perché ci sarebbero meno controlli. I mancati controlli, i in tutta l’Isola sono in servizio appena 96 ispettori del lavoro, e ad esempio solo tre di loro devono occuparsi dei controlli in tutta la provincia di Palermo.
Nelle altre province va meglio, ma non molto: 16 ispettori a Messina, 15 a Caltanissetta e a Catania, 14 a Siracusa, 9 ad Agrigento, 7 a Enna, 4 a Trapani e solo 2 a Ragusa.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su