La Procura di Agrigento chiede archiviazione per l’inchiesta “Mare Jonio”

La Procura della Repubblica di Agrigento, a firma del procuratore aggiunto Salvatore Vella, e del pubblico ministero Cecilia Baravelli hanno chiesto al Gip l'archiviazione per Luca Casarini e Pietro Marrone, capo missione e comandante della nave "Mare Jonio" di Mediterranea Saving Humans. I due sono indagati per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina e ...Continua

L’Ordine degli architetti di Agrigento firma un protocollo di intesa con il Comune di Palma di Montechiaro in occasione della candidatura a Capitale Italiana della Cultura per l’anno 2021.

E’ stato firmato ieri mattina, nel corso della riunione presenziata da Alfonso Cimino, Calogero Giglia e Isabella Puzzangaro, rispettivamente presidente, vicepresidente vicario e consigliere dell’Ordine degli architetti di Agrigento; Stefano Castellino, sindaco di Palma di Montechiaro; Angela Rinollo, collaboratrice del Sindaco e l’architetto Alfonso Di Vincenzo, il protocollo di intesa ...Continua

Canicattì, da domani 29 gennaio entra in vigore il regolamento di contrasto alla ludopatia

Entrerà in vigore da domani, 29 gennaio c.a., il regolamento sulla prevenzione, contrasto e riduzione rischio ludopatia (dipendenza dal gioco). Già da tempo l’Amministrazione Comunale, guidata dal sindaco Ettore Di Ventura, nel valutare i dati forniti dal SERT, aveva riscontrato un preoccupante incremento dei casi di ludopatia nel territorio che interessano ...Continua

Loredana Guida, i giornalisti agrigentini piangono la sua scomparsa

I giornalisti agrigentini e l’intera città piangono la scomparsa della collega Loredana Guida. Loredana si è spenta  all’ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento dove era stata ricoverata,  in terapia intensiva, dopo avere contratto la malaria durante un recente viaggio in Nigeria. Era figlia di Leonardo, altro collega scomparso prematuramente ...Continua

Canicattì, messa in sicurezza urgente del Foro Boario. Il deputato Pullara presenta interrogazione all’Ars

Interventi urgenti per la messa in sicurezza dell’area “Fondo Boario” nel Comune di Canicattì. Al Presidente della Regione, all’Assessore regionale dell’Economia, all’Assessore regionale del territorio e dell’ambiente, all’Assessore regionale dell’energia e dei servizi di pubblica utilità   premesso che:-  con contratto di comodato sottoscritto nell’anno 2013 tra il Servizio patrimonio dell’Assessorato ...Continua