Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Agrigento, attività della polizia di Stato: tre arresti e quattro denunciati

Agrigento, attività della polizia di Stato: tre arresti e quattro denunciati

Tre persone arrestate, quattro denunciate a piede libero, e altre 5 segnalate per questioni amministrative, dalla polizia di Stato, in ambito cittadino e provinciale. Gli agenti hanno notificato a carico di M.A., 38 anni, residente in Agrigento, l’ordinanza emessa dal Tribunale di Sorveglianza di Palermo, con la quale, è stata disposta l’applicazione della misura alternativa dell’affidamento in prova ai servizi sociali, in sostituzione della misura della detenzione domiciliare.

E in esecuzione di un’ordinanza del Tribunale di Sorveglianza di Palermo, è stato sottoposto alla misura alternativa della detenzione domiciliare V.C., 45 anni, il quale dovrà espiare la pena di 1 anno di reclusione, per il reato di oltraggio a Pubblico ufficiale.
Sempre in esecuzione di ordinanza del Tribunale di Sorveglianza di Palermo, è stata sottoposto alla misura alternativa della detenzione domiciliare R.S., 33 anni, il quale deve espiare la pena di 4 mesi di reclusione per i reati di resistenza a Pubblico ufficiale e lesioni personali aggravate.
Nel corso di alcune attività i poliziotti del Commissariato di Canicattì hanno denunciato 3 persone per il reato di minacce; e una persona, domiciliata a Canicattì per furto in abitazione. La polizia di Licata, infine, ha segnalato alla Prefettura di Agrigento, quali assuntori si sostanze stupefacenti, 5 persone, trovate con una modica quantità di droga.
Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su