Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Canicattì > Canicattì, il comune al verde. Niente carri allegorici per il carnevale. La kermesse vedrà soltanto il coinvolgimento delle scuole.

Canicattì, il comune al verde. Niente carri allegorici per il carnevale. La kermesse vedrà soltanto il coinvolgimento delle scuole.

Sarà un carnevale in tono minore l’edizione 2020 a Canicattì. L’annuncio è stato dato ieri mattina dall’assessore alla Cultura, Angelo Cuva, il quale ha confermato che la kermesse a causa di ristrettezze economiche dell’ente non vedrà la sfilata di carri allegorici ma verterà principalmente su alcune iniziative che coinvolgeranno le scuole ed i bambini con l’organizzazione di momenti di animazione che si terranno alla villa comunale. Una decisione ha detto il componente dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Ettore Di Ventura- che ha trovato d’accordo l’Unione Carristi di Canicattì ,i quali ancora devono rientrare nelle spese sostenute la passata edizione a causa del mancato pagamento delle spettanze da parte di alcuni sponsor che alla fine non hanno ancora versato quanto invece avevano promesso. Mentre qualcuno si attendeva una edizione 2020 ancora migliore di quella della passata edizione, arriva invece la conferma da parte dell’amministrazione comunale che il Carnevale a Canicattì sarà privo dell’attrazione principale: i carri allegorici.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su