Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Agrigento, “ha palpeggiato la minore”: ragazzina conferma accuse

Agrigento, “ha palpeggiato la minore”: ragazzina conferma accuse

Un settantenne di Linosa è indagato con l’accusa di violenza sessuale ai danni della nipotina minore, di appena 12 anni. E’ stato celebrato l’incidente probatorio, chiesto dal pubblico ministero Emiliana Busto, e celebrato davanti al Gip del Tribunale di Agrigento, Alessandra Vella, nel corso del quale, la vittima ha confermato le accuse. La vicenda risale all’agosto del 2018.

Secondo la ricostruzione dei fatti, il pensionato, avrebbe palpeggiato la ragazzina, nel periodo in cui insieme al padre, si trovava in vacanza, ed ospite nell’isola delle Pelagie. L’uomo l’avrebbe toccato il seno.
Dopo quel fatto la 12enne avrebbe compiuto pure dei gesti autolesionistici, per poi raccontare l’accaduto e presentare una denuncia. La presunta vittima ha confermato le accuse.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su