Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Si scaglia contro ex amante e poliziotti, arrestato 44enne agrigentino

Si scaglia contro ex amante e poliziotti, arrestato 44enne agrigentino

Non si rassegna alla fine della relazione clandestina, e per discutersela si intrufola in casa dell’ex amante. Dopo un accesso alterco, l’avrebbe spintonata a terra, ed ha reagito in malo modo anche ai poliziotti della sezione Volanti della Questura di Agrigento, accorsi in soccorso della donna.
L’individuo, senza non poche difficoltà è stato bloccato e arrestato. Si tratta di un 44enne di Palma di Montechiaro, adesso chiamato a difendersi dalle accuse di violazione di domicilio aggravata, minacce gravi e resistenza a Pubblico ufficiale.
Da quando lei lo ha lasciato, da alcuni mesi, è stata più volte perseguitata. L’altra sera la situazione è precipitata. Il palmese ha scavalcato il cancello della villetta dell’ex amante, verosimilmente, per tornare alla carica. Una volta davanti, e all’ennesimo rifiuto di lei, l’ha ripetutamente strattonata, e l’ha fatta cadere sul pavimento.
Sono stati i vicini allarmati dal trambusto a dare l’allarme al 112. All’arrivo degli agenti delle Volanti, il tizio ha continuato a rivolgere minacce di morte alla donna, poi si è scagliato contro gli uomini in divisa, a loro volta spintonati e strattonati. E’ stato immobilizzato e posto ai domiciliari. Il Gip di Agrigento ha convalidato l’arresto, ed ha disposto a carico dell’indagato la misura del divieto di avvicinamento alla donna.
Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su