Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Agrigento, non vogliono essere trasferiti e scoppia il caos

Agrigento, non vogliono essere trasferiti e scoppia il caos

E’ scoppiato il caos in una comunità alloggio per migranti del Villaggio Mosè. Almeno dieci ospiti, sui complessivi 80, da trasferire con autobus a Palermo, si sono opposti. Volevano restare ad Agrigento.

Hanno protestato e si sono agitati perché volevano restare in quella comunità, dove stavano bene. Hanno minacciato i presenti, e la situazione da li a poco è precipitata.

Sono intervenute diverse pattuglie della polizia di Stato per riportare la calma. Così stati fatti salire sull’autobus, inviato dalla Prefettura, e sono partiti per Palermo.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su