Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Cocaina e hashish negli slip, condannato giovane agrigentino

Cocaina e hashish negli slip, condannato giovane agrigentino

Un anno e 4 mesi di reclusione è la condanna emessa dal Gup del Tribunale di Palermo, Marco Gaeta, al termine del processo celebrato con il rito abbreviato, a carico di Alessandro Calogero Trupia, 30 anni, di Agrigento, accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Trupia è difeso dall’avvocato Leonardo Marino. L’arresto del giovane è scattato il 27 aprile scorso (poi rimesso in libertà, e poche settimane fa arrestato un’altra volta per la vicenda dello spaccio a San Leone).

All’epoca del fatto, fermato ad un posto di controllo dai carabinieri a Palermo, dopo una perquisizione all’interno degli slip erano stati trovati quasi 8 grammi di cocaina e alcuni grammi di hashish.

 

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su