Tu sei qui
Home > Attualità > Canicattì, impiegati comunali senza stipendio, gestione economica al collasso

Canicattì, impiegati comunali senza stipendio, gestione economica al collasso

Il Comune di Canicattì non ha i soldi per pagare gli stipendi di novembre e forse anche quelli di dicembre ai propri dipendenti, purtroppo sembra che la gestione contabile sia arrivata al capolinea.

Per la prima volta nella storia dell’Ente, non si è riusciti a riscuotere le economie per pagare gli stipendi, tale condizione potrebbe essere associata alla gestione burocratica, la cui recente riorganizzazione, evidentemente, non si è dimostrata efficace ed efficiente.

L’organizzazione dell’ente, dal punto di vista economico, sembra essere caduta nell’obblio assoluto, all’interno dell’ambiente comunale, come anche all’esterno, si percepisce, quasi, una sorta di rassegnazione, come se si stesse assistendo all’ultimo respiro di un condannato a morte.

Resta molto rammarico per una Città come Canicattì, che è passata dall’essere uno dei piccoli “grandi” Comuni D’Italia ad essere individuata come una Città piena di negatività.

Non bastava una Città piena di rifiuti, una viabilità piena di insidie, adesso anche gli uffici bloccati e senza fondi per adempiere ai doveri economici da affrontare.

Non resta che auspicare all’amministrazione della Città, una presa di coscienza affinché vi sia un profondo cambiamento.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su