Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Migranti: Martello (sindaco di Lampedusa) sarà a Barcellona per il primo evento del progetto “Clarinet”

Migranti: Martello (sindaco di Lampedusa) sarà a Barcellona per il primo evento del progetto “Clarinet”

Domani, sabato 23 novembre il sindaco di Lampedusa e Linosa Totò Martello sarà a Barcellona, in Spagna, per partecipare alla cerimonia di premiazione dei vincitori del concorso promosso da “Clarinet” rivolto alle campagne di comunicazione su migrazione e integrazione realizzate da Enti Locali europei.

Il progetto europeo “Clarinet” – che vede proprio il Comune di Lampedusa e Linosa quale ente capofila in collaborazione con altri sette Enti Locali situati in territori di confine, dieci Enti della società civile situati in otto paesi europei, e due network internazionali – ha infatti come obiettivo la sensibilizzazione dei cittadini sul contributo della migrazione nella nostra società.

Durante la cerimonia saranno premiati il Comune di Torino, Interface Wien in collaborazione con il Comune di Vienna e l’associazione Casoris con il Ministero Sloveno della Comunicazione per le “migliori campagne di comunicazione pubblica sui temi della migrazione e dell’integrazione”.

La premiazione rappresenta il primo evento del progetto Clarinet, e si svolgerà nell’ambito di un meeting promosso da “Eccar” (European Coalition of Cities against Racism), la Coalizione europea delle città contro il razzismo.

L’appuntamento è al Museo Picasso di Barcellona, i lavori inizieranno alle ore 9,00 e saranno aperti dal presidente di Eccar Benedetto Zacchiroli. Parteciperanno sindaci, amministratori locali e rappresentanti dei Comuni di diversi paesi europei.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su