Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > La manifestazione di Coldiretti a Palermo. Gli amministratori di Naro presenti

La manifestazione di Coldiretti a Palermo. Gli amministratori di Naro presenti

Ieri a Palermo, l’Amministrazione Comunale con l’Assessore all’Agricoltura nonché Vicesindaco Dott.ssa Serena Cremona, il Vicepresidente del Consiglio Comunale Maria Teresa Geraci e con il Consigliere Comunale Prof. Arch. Salvatore Todaro da sempre molto vicino alle istanze della Coldiretti, ha manifestato insieme ad un nutrito gruppo di agricoltori del territorio di Naro, contro la gestione fallimentare delle politiche agricole da parte del governo regionale.

In un momento di grande empasse per il comparto agricolo siciliano, la manifestazione regionale voluta da Coldiretti Sicilia è stata l’occasione per manifestare spalla a spalla insieme agli agricoltori del territorio Narese.

I ritardi dovuti alla farraginosa burocrazia, la mancanza di una strategia di sviluppo, il fallimento delle politiche agricole giovanili, il costo esoso dell’acqua gestito dai Consorzi di Bonifica di fatto commissariati ed i fondi europei non resi adeguatamente sfruttabili con il rischio spesso di vederli restituiti, hanno acuito una crisi di comparti vitali per l’economia del territorio.

E’ doveroso per gli amministratori di un territorio, farsi carico delle istanze di settori produttivi che fungono da traino per la nostra economia; la crisi dei prezzi dei prodotti, dal comparto cerealicolo a quello dell’uva da tavola, agli ortaggi, dalla zootecnia all’olivicoltura.

Bisogna inoltre sottolineare che molte delle nostre aziende si trovano a dover spesso fronteggiare problemi di viabilità dovuta  all’assenza d’interventi e all’endemica carenza infrastrutturale a causa di scarsa manutenzione del territorio.

Una delegazione dell’establishment della Coldiretti Sicilia insieme al loro Presidente Nazionale hanno incontrato il Presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci per sollecitare gli organi competenti della stessa a sviluppare un progetto regionale al fine di risolvere e migliorare lo stato di crisi in cui versa la nostra agricoltura.

Molteplici sono le gravi problematiche da gestire e risolvere, è opportuno che non dimentichiamo ognuno per il proprio ruolo, che  la Regione Sicilia, i nostri territori, i nostri prodotti genuini e sicuramente non contaminati come quelli importati con controlli di dubbia veridicità, potrebbero sviluppare lavoro quindi ridurre l’emigrazione giovanile, potrebbero creare un indotto non indifferente e di conseguenza favorire sviluppo, perché in Sicilia non abbiamo niente da invidiare a nessuna altra Regione anzi… e molti siamo consapevoli dell’importantissimo potenziale da sviluppare !

Aspettiamo tutti insieme, amministratori, associazioni di categoria e soprattutto gli agricoltori e gli imprenditori agricoli, che la nostra Regione s’impegni e dia seguito alle richieste fatte nel più breve tempo possibile. L’impegno dell’Assessore all’agricoltura di Naro e tutta l’Amministrazione sarà continuo e costante rispetto alle istanze degli operatori del settore, tutti nessuno escluso.

L’Assessore all’Agricoltura e Vicensindaco Dott.ssa Serena Cremona, il Vicepresidente del C.C Maria Teresa Geraci e il Consigliere Comunale Prof Arch. Salvatore Todaro.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su