Naro, disabile maltrattato: concessi i domiciliari ai due zii

Il disabile maltrattato e incatenato al letto, i giudici del Tribunale del Riesame di Palermo hanno concesso gli arresti domiciliari, con l'applicazione del braccialetto elettronico, ai due coniugi di Naro, arrestati il 26 ottobre scorso con l'accusa di avere segregato in casa il nipote disabile di 33 anni. Quando sono giunti ...Continua

Montevago, ok dalla Regione al progetto di ampliamento del cimitero in variante al Prg

Via libera dall’assessorato regionale al Territorio e all’Ambiente al progetto di ampliamento del cimitero comunale di Montevago in variante al Prg. E’ stato già notificato al Comune, per ogni effetto di legge, il decreto dirigenziale di approvazione del Dipartimento dell’Urbanistica. A darne notizia è il sindaco Margherita La Rocca Ruvolo. L’approvazione ...Continua

Trovato in possesso di droga, arrestato giovane pusher

Trovato in possesso di con mezzo panetto di hashish e poco meno di 60 euro. Un giovane senegalese è stato arrestato dai Carabinieri della Radiomobile della Compagnia di Sciacca. E' successo nei pressi della fermata degli autobus. L'immigrato avrebbe provato anche a sottrarsi all’arresto, ed avrebbe minacciato i militari dell'Arma che ...Continua

La manifestazione di Coldiretti a Palermo. Gli amministratori di Naro presenti

Ieri a Palermo, l’Amministrazione Comunale con l’Assessore all’Agricoltura nonché Vicesindaco Dott.ssa Serena Cremona, il Vicepresidente del Consiglio Comunale Maria Teresa Geraci e con il Consigliere Comunale Prof. Arch. Salvatore Todaro da sempre molto vicino alle istanze della Coldiretti, ha manifestato insieme ad un nutrito gruppo di agricoltori del territorio di ...Continua

Agrigento, strage di cani a Zingarello. La denuncia di Mareamico

5 cani sono stati trovati morti a zingarello, probabilmente avvelenati, mentre parecchi altri mancano all'appello. la denuncia arriva dall'associazione ambientalista Mareamico di Agrigento. Questa mattina i vigili urbani, con la ditta incaricata, provvederanno a ritirare le carcasse, mentre il servizio veterinario provvederà ad inviare una carcassa all'ufficio zooprofilattico di Palermo, per ...Continua