Tu sei qui
Home > Politica > Comune ammesso a due finanziamenti, acquisto di scuolabus per disabili e per il wi fi con App

Comune ammesso a due finanziamenti, acquisto di scuolabus per disabili e per il wi fi con App

Buone notizie per Palma di Montechiaro che è stata ammessa a due finanziamenti regionali che riguardano l’acquisto di un nuovo scuolabus per disabili per un importo che si aggira sui 43mila euro e  il wi fi con App nel nuovo centro storico e al Villaggio Giordano per un importo di 39mila e 600 euro. Le due istanze, approvate dal Consiglio comunale, sono state seguite dalla vicesindaco Annamaria Sanfilippo.

Si è partiti da due obiettivi che l’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Stefano Castellino, si è prefissata, ossia il miglioramento delle condizioni degli standard di offerta e fruizione del patrimonio culturale nelle aree di attrazione, incrementando il numero di visitatori italiani e stranieri nel complesso degli esercizi commerciali nel periodo estivo e la riduzione della povertà, dell’esclusione sociale e promozione dell’innovazione sociale, riducendo il numero dei soggetti a rischio di marginalità. La zona wi fi free sarà creata in tre piazze importanti: Piazza Tomasi, sulla quale si affacciano il palazzo ducale e la Chiesa Madre, Piazza Provenzani, sulla quale si affaccia il Monastero delle Benedettine e la Piazza dell’Emigrante, nel quartiere del Villaggio Giordano, particolarmente frequentata dai giovani perché vicina alla parrocchia e all’oratorio nonché la creazione di una App dedicata alla conoscenza del territorio e a quant’altro possa essere di aiuto alla crescita turistica.

“L’acquisto di uno scuolabus – dice il sindaco Castellino – è necessario per venire incontro alle esigenze dei disabili, al fine di contenere anche il fenomeno della dispersione scolastica per quegli alunni che abitano in zone del comune non coperte dal servizio pubblico di trasporto e che, a causa della distanza delle proprie abitazioni dal centro abitato, sono a rischio di marginalità”.

 

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su