Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Aragona, ruba due telefonini in zone centrali. Ladro identificato e denunciato

Aragona, ruba due telefonini in zone centrali. Ladro identificato e denunciato

Ha sottratto in due diversi momenti, uno all’inizio di ottobre, e l’altro alla fine del mese, due telefoni cellulari, lasciati dentro le macchine in zone centrali, ad Aragona. I carabinieri del Comando provinciale di Agrigento, dopo alcune indagini, e attraverso la visione delle telecamere di video sorveglianza, hanno identificato l’autore, un giovane immigrato della Guinea, rintracciato ad Aragona.

E’ stato denunciato, a piede libero, alla Procura della Repubblica di Agrigento, per furto con destrezza, per reingresso illegale in territorio nazionale, e anche per minaccia, resistenza e oltraggio a Pubblico ufficiale. Questi ultimi tre reati perché nelle fasi del fermo, l’immigrato è andato su tutte le furie, ed ha minacciato pesantemente i militari dell’Arma.

Uno dei due cellulari, entrambi costosi smartphone, è stato “tracciato”, e ritrovato a Raffadali, dove è scattata una denuncia a carico di un giovane per il reato di ricettazione. Quest’ultimo avrebbe acquistato l’apparecchio, appena rubato, proprio dall’immigrato.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su