Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento, cuccioli di cane salvati da due agenti della squadra Mobile

Agrigento, cuccioli di cane salvati da due agenti della squadra Mobile

Quattro cuccioli di cane sono stati salvati da due agenti della squadra Mobile della Questura di Agrigento. Gli agenti, mentre si trovavano a transitare lungo la strada statale 640, poco lontano l’abitato di Agrigento, notavano un’autovettura che precedeva l’equipaggio della polizia, che effettuava una brusca frenata. Fortunatamente il poliziotto alla guida, aveva modo di accorgersi di quella manovra, e immediatamente realizzava, che a causare quella brusca condotta, erano stati due piccoli cuccioli di cane, che si trovavano proprio in mezzo della carreggiata.

Gli agenti, accostavano l’auto di servizio, e dopo aver fatto rallentare il traffico, e messo in sicurezza nuovamente il tratto stradale, si avvicinavano al guardrail del tratto di strada, dove nel frattempo i cuccioli erano scappati impauriti.
A questo punto notavano che vi erano 4 cuccioli, e che due di loro erano impigliati nelle spine di una pianta selvatica, frapposta fra i due guardrail, in entrambi i sensi di marcia.

Anche in virtù del fatto, che gli altri due cagnolini pericolosamente tentavano nuovamente di attraversare la strada, con la cura del caso, li recuperavano, prestando loro il primo soccorso. Una volta messi in sicurezza i cuccioli venivano portati all’interno della caserma della polizia di Stato, in attesa dell’intervento del personale del Comune per prestare le cure del caso. Uno di loro ha trovato subito “famiglia”, adottato da un poliziotto in servizio nella stessa caserma.
Gli altri tre adesso si trovano ricoverati presso il canile “Quattrozampe Sigma S.a.s” di Agrigento, in attesa di essere adottati.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su