Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Canicattì > L’uva di Canicattì distribuita in beneficenza all’aeroporto di Catania dai Lions.

L’uva di Canicattì distribuita in beneficenza all’aeroporto di Catania dai Lions.

Per il quarto anno consecutivo ha perfettamente funzionato il binomio tra il Consorzio Uva Italia Igp di Canicattì ed i Lions Club Canicattì Host. Centinaia di chili del famoso prodotto  sono stati “venduti” a  scopo benefico all’aeroporto Fontana Rossa di Catania nell’ultimo fine settimana. “Siamo ben lieti- ha detto il Presidente del Consorzio Igp Uva Italia Canicattì Salvatore Lodico di fornire la nostra uva ai soci del Lions Club Canicattì Host. Distribuire gratuitamente la nostra uva alle migliaia di passeggeri che transitano per lo scalo etneo in partenza per tutto il mondo significa reclamizzare la nostra uva nel mondo. Oggi- ha aggiunto Salvatore Lodico- il nostro obiettivo è proprio questo far conoscere nel mondo l’uva Italia di Canicattì per far si che i nostri produttori in un bacino che comprende le province di Agrigento e Caltanissetta possano trovare sbocchi in nuovi mercati” Nei paesi del terzo mondo- commenta il Presidente dei Lions Club Canicattì Host Alfonso Di Benedetto-  a causa di una malattia da noi già da tempo debellata (morbillo), muoiono ogni giorno 330 bambini. Per acquistare un vaccino e salvare la vita a ognuno di questi bambini bastano circa un euro . L’iniziativa che si è svolta all’aeroporto di Catania – ha visto l’adesione di migliaia di passeggeri che si sono detti entusiasti del prodotto e felici di potere contribuire a questa nobile causa” “ Quattro anni addietro- aggiunge Antonino Milazzo- componente del club service, ho avuto quella che voglio definire una intuizione. Raccogliere fondi attraverso l’Uva Italia in luoghi come l’aeroporto di Catania. Una iniziativa, che non credevo inizialmente potesse riscuotere così tanto successo ed invece mi sono dovuto ricredere. Oggi- conclude Tonino Milazzo- grazie all’Igp Uva Italia Canicattì ed al Lions Canicattì Host è diventato un appuntamento fisso che viene proposto ad  ottobre da 4 anni a questa parte”

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su