Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Agrigento, eseguita autopsia sul cadavere di Calogero Avenia

Agrigento, eseguita autopsia sul cadavere di Calogero Avenia

L’autopsia non ha sciolto i dubbi sulle cause della morte di Calogero Avenia, il pensionato di 69 anni, di Agrigento, trovato senza vita, otto giorni fa, nella sua abitazione di Salita San Giacomo, nel centro storico della città. Soprattutto aspettano una risposta quei “strani” segni presenti sul corpo dell’uomo. Per saperne di più’ bisognera’, quindi, aspettare ancora qualche giorno.

L’esame autoptico e’ stato svolto, ieri, dal medico legale su incarico della Procura della Repubblica di Agrigento, all’obitorio dell’ospedale “San Giovanni di Dio”. Intanto il Pubblico ministero, titolare del fascicolo d’inchiesta, al termine delle operazioni, ha dissequestrato la salma, ed ha concesso il nulla osta ai familiari, per i funerali e la sepoltura.

La pista più accreditata al momento resta quella, che l’uomo sia stato stroncato da un improvviso malore, e sia morto per cause naturali. Il corpo privo di vita di Calogero Avenia è stato rinvenuto dai Vigili del fuoco, e dagli agenti della sezione Volanti, chiamati da un vicino di casa.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su