Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Canicattì > Calcio Eccellenza, trasferta amara per il Canicattì battuto dal Geraci.

Calcio Eccellenza, trasferta amara per il Canicattì battuto dal Geraci.

Nell’anticipo giocato ieri sul campo di Castellana Sicula vince il Geraci contro il Canicattì. La formazione delle Madonie centra la quarta vittoria del campionato di Eccellenza in cinque partite, portandosi momentaneamente in vetta alla classifica al fianco del Dattilo Noir, che giocherà oggi contro il Monreale. A segnare il gol del decisivo 1-0, al 32’ della ripresa è stato il giovane attaccante Sergio Cucchiara, cresciuto nelle giovanili del Palermo, transitato da Padova e Triestina e prelevato appena due settima fa dall’Igea Virtus.

Geraci: Ceesay, Saluto, Valenza, Bognanni, Mar, Iannolino, Marsala (23’ st Cucchiara), Bisogno, Sanyong (12’ st Lo Bianco), Serio, Grimaudo A. (36’ st Chiazzese). A disp.: Macaluso, Pirrotta, Prestigiacomo, Velradi, Tarantino, Keita. All.: Grimaudo C.

Canicattì: Prisco, Cammareri, Tedesco, Caronia, Di Mercurio, Maggio, Taormina, Marinali (35’ st Calabrese), Iezzi, Federico (24’ st Malluzzo), Caro La Angelo. A disp.: Intorre, Fiore, Ferotti, Sanny, Cicero, Fossati. All.: Romano.

Arbitro: Domina di Palermo, assistenti: Canale e Barbanera di Palermo

Note: espulso Maggio per somma di ammonizioni

Marcatori: St 32’ Cucchiara

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su