Agrigento, accusato di truffa: assolto imprenditore

Il Tribunale di Agrigento ha assolto con formula piena l'agrigentino G.M.L., imprenditore di 45 anni, che era accusato di avere truffato nel 2014 diversi soggetti, offrendo loro un posto di lavoro, e facendosi così accreditare delle somme dovute per effettuare il viaggio e sostenere il colloquio di lavoro. L'uomo difeso dall'avvocato ...Continua

Canicattì, si ribalta con l’auto e resta incastrato

Si trovava alla guida di una Fiat Punto, all'improvviso per cause ancora in corso di accertamento, il mezzo si è ribaltato (nella foto).Un anziano è rimasto ferito in un incidente stradale, avvenuto lungo la strada statale 123, nel tratto che collega Canicattì con Campobello di Licata. Scattato l'allarme sul posto i ...Continua

Agrigento, sequestrato impianto di demolizione per inquinamento ambientale

Nell’ambito dei servizi coordinati e disposti dal Compartimento di Polizia Ferroviaria di Palermo, il personale della Polfer di Agrigento, unitamente a personale dell’Arpa e del Libero Consorzio Comunale di Agrigento, ha effettuato un controllo in un impianto di demolizioni, nella zona industriale di Agrigento. Dagli accertamenti effettuati, sono state riscontrate delle ...Continua

Si scontrano Suv e auto, ferita giovane donna

Una donna è rimasta ferita in un incidente stradale, avvenuto nel centro cittadino di Realmonte, a pochi passi dalla piazza principale del paese agrigentino. A scontrarsi un Suv Land Rover, e una Fiat Panda. Ad avere la peggio la conducente dell'utilitaria, una trentenne del luogo. La ferita è stata trasportata con ...Continua

Agrigento, sospesa interdittiva antimafia a impresa edile

Un’impresa edile di Agrigento raggiunta da una interdittiva antimafia, adesso potrà essere iscritta nella “White list”, e contrarre rapporti di lavoro con la Pubblica Amministrazione. Lo ha deciso il Tar Sicilia-Palermo, che accogliendo la richiesta della difesa, ha sospeso il provvedimento prefettizio. L'impresa edile aveva chiesto il rinnovo dell’iscrizione alla ...Continua