Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Naufragio davanti Lampedusa. Barchino si ribalta, salvati 22 migranti. Recuperati 13 cadaveri

Naufragio davanti Lampedusa. Barchino si ribalta, salvati 22 migranti. Recuperati 13 cadaveri

Naufragio in nottata a poche miglia dalle coste di Lampedusa. Le motovedette della Guardia costiera e della Guardia di finanza hanno recuperato fino ad ora i cadaveri di 13 migranti (quasi tutte donne, molte delle quali in stato di gravidanza), e 22 superstiti, che sono stati già trasferiti in porto.

C’erano una cinquantina di migranti a bordo del barchino che si è ribaltato. Secondo una prima ricostruzione, quando sono arrivate le motovedette per procedere al trasbordo i migranti si sono spostati tutti da un lato e, complice il mare mosso, hanno fatto ribaltare l’imbarcazione.

Sono in corso le ricerche degli altri dispersi, quasi tutti bambini, con l’impiego di unità aeronavali della Guardia costiera e con una motovedetta della Guardia di finanza. A bordo del barchino in legno c’erano in maggioranza tunisini e subsahariani.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su