Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento montana > Diffonde video hot dell’ex compagno. Divieto di avvicinamento per agrigentina

Diffonde video hot dell’ex compagno. Divieto di avvicinamento per agrigentina

Ha perseguitato e diffuso video e foto intime dell’ex compagno. Protagonista una donna, residente nella zona della montagna agrigentina. I carabinieri della Compagnia di Cammarata le hanno notificato la misura cautelare del divieto di avvicinamento, emessa dal Gip del tribunale di Sciacca, su richiesta della Procura della Repubblica. La donna è indagata per il reato di diffusione illecita di immagini o video sessualmente espliciti, il cosiddetto “revenge porn” introdotto dalla recente legge sul “codice rosso”.

Il nuovo delitto punisce con una pena fino a sei anni una delle condotte purtroppo oggi più diffuse ed oltremodo allarmanti e dannose per gli effetti devastanti che hanno spesso sulla vita delle persone offese, mirando a perseguire l’abuso delle nuove tecnologie e cercando di costituire un deterrente a comportamenti, altamente lesivi dell’immagine e della reputazione altrui, che viaggiano attraverso il web con estrema facilità e con gravissime conseguenze personali per le vittime.

La donna raggiunta dal provvedimento cautelare dell’Autorità giudiziaria, incapace di accettare la fine della relazione con l’ex compagno, aveva iniziato a perseguitarlo. L’escalation rapidissima di aggressività della donna, culminata con la pubblicazione di filmati e foto che riprendevano momenti intimi della coppia, è stata immediatamente attenzionata dalle autorità, che hanno tempestivamente provveduto all’adozione del citato provvedimento.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su