Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Canicattì > Intervento dei gruppi Pd, Canicattì Civica, Uniti per Canicatti, la Cisl: “Integrazioni orarie assegnabili solo con principi oggettivi”

Intervento dei gruppi Pd, Canicattì Civica, Uniti per Canicatti, la Cisl: “Integrazioni orarie assegnabili solo con principi oggettivi”

 Il segretario della Cisl Fp per le province di Agrigento, Caltanissetta ed Enna, Floriana Russo Introito, interviene in merito al comunicato stampa a firma dei gruppi consiliari del Pd, di Canicattì Civica, di Uniti per Canicattì e del consigliere comunale indipendente Angela Lauricella.

Gli stessi “plaudono alla riorganizzazione della macchina amministrativa” operata dal sindaco Ettore Di Ventura, rimarcando come debbano essere “sottoposti a pesanti sanzioni” i lavoratori che “non svolgono con la dovuta attenzione e perizia gli uffici che gli sono affidati”, con riferimento in particolare alle ore destinate ad ogni singolo lavoratore nel contesto del processo di stabilizzazione avviato ormai alcuni anni fa.

“Tutti i lavoratori – dice – hanno diritto ad ottenere l’integrazione oraria. Di certo non è comunque possibile applicare criteri che siano diversi da quelli delle esigenze di servizio. Per buona pace di chi volesse sventolare la bandiera della ‘caccia’ al presunto lavoratore pubblico fannullone, esistono regole, contratti, regolamenti oggettivi che vanno a normare il comparto e che possono, anche, premiare chi lavora e sanzionare chi non svolge il proprio dovere. Resta indubbio – conclude Russo Introito – che non sia plausibile operare integrazioni ad personam, non facendo invece riferimento a tutti i lavoratori

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su