Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Agrigento 28 indagati per il crollo al viale. Procura: “E’ un atto dovuto”

Agrigento 28 indagati per il crollo al viale. Procura: “E’ un atto dovuto”

“La notizia dell’iscrizione nel registro degli indagati di 28 persone, in riferimento al crollo del palazzo in piazza Cavour,  è un atto dovuto necessario all’espletamento della perizia sull’immobile e per consentire agli indagati di esercitare al meglio il proprio diritto di difesa”. Lo dice la Procura della Repubblica di Agrigento, diretta dal procuratore capo Luigi Patronaggio.

Il conferimento dell’incarico al perito nominato dal Pubblico ministero Antonella Pandolfi è fissato per l’1ottobre, alle 16,30.

“La Procura farà in modo, che le operazioni peritali si svolgano con completezza e nel più breve tempo possibile, in modo da permettere quelle opere urgenti di messa in sicurezza dell’immobile necessarie alla sua libera fruizione”, si legge nella nota.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su