Canicattì, scoperto e denunciato autore di 4 furti di uva Italia

Scoperto e denunciato dai poliziotti del Commissariato di Pubblica sicurezza di Canicattì, un giovane ritenuto l’autore di ben quattro furti di uva Italia, perpetrati lo scorso mese di agosto, e commessi nelle campagne canicattinesi. Le indagini della polizia, coordinate dal vive questore Cesare Castelli, sono partite subito dopo avere raccolto ...Continua

Ribera, sospensione fornitura idrica per interruzione elettrica

Girgenti Acque S.p.A, comunica che, nella serata di ieri, si è riscontrata l’interruzione della fornitura elettrica, non programmata, da parte di Enel, all'impianto di sollevamento idrico “Verdura”, che alimenta i serbatoi del Comune di Ribera: Scirinda Nuovo, Scirinda Vecchio, Comunale di via Riggi, e Camemi. Consequenzialmente, la distribuzione idrica prevista in ...Continua

Sciacca, nuovo ciclo di disinfestazione del territorio comunale

Il sindaco Francesca Valenti e l’assessore Carmelo Brunetto rendono noto che nella notte tra domenica e lunedì partirà un nuovo ciclo di disinfestazione. Si partirà dal centro cittadino, per proseguire nei quartieri periferici. Il primo giorno di disinfestazione – secondo il piano dell’Ufficio Ecologia del Comune di Sciacca – l’intervento sarà eseguito ...Continua

Castrofilippo, deve espiare pena: arrestato 62enne

I Carabinieri della Compagnia di Canicattì hanno arrestato Giuseppe Spallino, 62 anni, di Castrofilippo, in esecuzione di un provvedimento di detenzione domiciliare, emesso dal Tribunale di Sorveglianza di Palermo. L’uomo deve espiare una pena di 6 mesi di reclusione, perché riconosciuto colpevole del reato di evasione. Dopo le formalità di rito ...Continua

Samara segnalazioni anche nell’Agrigentino

Il primo avvistamento a Ribera, poi nel centro di Porto Empedocle, e in alcune stradine di Licata, e ancora l'altra notte nel quartiere di Villaseta, e nella zona della Bibbirria, ad Agrigento. In tutti i casi sarebbero arrivate segnalazioni al numero di emergenza di persone abbigliate come “Samara”, la protagonista ...Continua

Canicattì, si finge tecnico di Enel e truffa un anziano

Si era finto agente dell'Enel, e avrebbe fatto stipulare un contratto (fasullo) per la fornitura di energia elettrica, facendosi consegnare 600 euro circa, da un anziano di Castrofilippo. Protagonista Gioacchino Militello, 32 anni di Canicattì. Il pubblico ministero Alessandra Russo, titolare del fascicolo d'inchiesta gli ha fatto notificare l'avviso di conclusione ...Continua